::Home > Chi siamo > Rassegne > Contatti
acec
Rassegne - Sentieri di Cinema

>> Archivio rassegne

 
Speciali

:: Giffoni 2015

 
Ricerca nel Sito

:: trova film



fb SEGUICI SU FACEBOOK

 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Indirizzo E-Mail :

Nome:

Cognome:

Iscrizione
Cancellazione
 

:: in evidenza

Tropicittà 2017

Tropicittà

Giffoni 2017

Percorsi creativi

Fuori dal coro 2017

 

"visti per voi": appuntamento al cinema

ULTIME RECENSIONI:

  • UNA FAMIGLIA

  • L'ORDINE DELLE COSE

  • IL COLORE NASCOSTO DELLE COSE

  • L'EQUILIBRIO

  • GATTA CENERENTOLA

  • VELENO

  • LA VITA IN COMUNE

  • DUNKIRK

  • ARCHIVIO COMPLETO

  • Notizie

    Venezia: Lanterna Magica CGS a

    La Giuria C.G.S. – Cinecircoli Giovanili Socioculturali, assegna il Premio Lanterna Magica 2017 al film: L’EQUILIBRIO di Vincenzo Marra

    con la seguente motivazione:

    “per la coraggiosa narrazione di un percorso di testimonianza umana e cristiana vissuto per scelta in un ambiente sociale difficile. Le tematiche forti dell’ illecito smaltimento dei rifiuti, dei poteri malavitosi, dell’omertà che nasce dalla paura, vengono affrontate da una regia asciutta e tagliente, quasi scabra, che toglie anche alla gestualità del protagonista ogni morbidezza o compromesso.

    Le simmetrie oppositive tra figure e situazioni sono indizi di tutta la drammatica oscillazione che dà nome all’opera:  pragmatismo e coerenza ideale;  paura e rifiuto della denuncia; molteplici declinazioni della preghiera, fino all’urlo di ricerca.

    La macchina da presa accompagna costantemente da vicino tutta la tenace missione del protagonista, definendo così una giusta distanza dal personaggio.”

    Premiazione sabato 9 settembre ore 11 Sala Tropicana Hotel Excelsior - spazio Ente dello Spettacolo - Venezia Lido


    [ leggi tutto | Segnala ad un amico | Pagina stampabile ]

    -------------------
    Sentieri di Cinema a VENEZIA 74

    Dal 30 Agosto al 9 settembre al Lido il gruppo di Sentieri di Cinema seguirà la 74.a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia con il consueto laboratorio che assegnerà la Lanterna magica CGS.

    15 operatori, giovani e meno giovani da Ancona, Jesi, Civitanova Marche, Senigallia e Cupra Marittima.

    Seguite le loro recensioni giornaliere pubblicate quotidianamente su questo sito, link FUORI DAL CORO.


    Nell'immagine alcune fasi del laboratorio serale e aggiornamento del sito.

    GIORNO PER GIORNO

    29/08 - Inizia l'avventura di Venezia 74 per il gruppo Laboratorio Venezia Cinema CGS e la Giuria del Premio Lanterna Magica 2017

    30/08 - Diverte e fa riflettere DOWNSIZING di A. Payne (in concorso - film di apertura). Colpisce positivamente NICO 1988 della Nicchiarelli (Orizzonti). Inquieta il Fuori concorso THE DEVIL AND FATHER AMORTH di W. Friedkin sull'esorcista italiano. Bell'inizio delle Giornate degli autori con l'israeliano GA AGUA (LONGING) di S. Gabizon.

    31/08 - Grande cinema in concorso con THE SHAPE OF WATER di G. Del Toro. Molto bello il film di Andrea Segre L'ORDINE DELLE COSE (Proiezioni Speciali). Applausi al crudo islandese UNDER THE TREE (Orizzonti). Coppie/famiglie come specie a rischio in ESPECES MENACEES (Orizzonti). Esperimento interessante il racconto in costume fuori concorso ZAMA di L. Martel.

    01/09 - Toccante  LEAN ON PETE di A. Haigh (in concorso), Fuori Concorso strepitoso il duetto Fonda-Redford in OUR SOULS AT NIGHT di R. Batra. In Orizzonti: si parrezza l'argentino INVISIBLE, standing ovation per WEST OF SUNSHINE di J. Raftopoulos. In concorso non convince FIRST REFORMED di P. Schrader mentre si rivela coinvolgente il franco-libanese THE INSULT di Z. Doueiri.

    02/09 - In concorso grande George Clooney con il suo SUBURBICON. Colpo di fulmine per il fuori concorso LA MELODIE di Rachid Hami. Secondo colpo di fulmine della giornata per l'iraniano di Orizzonti NO DATE, NO SIGNATURE di V. Jalilvand. Applausi (e sorrisi) per LA VITA IN COMUNE di Winspeare (Orizzonti). Nella sezione Cinema in giardino la bella denuncia dai toni cupi di NATO A CASAL DI PRINCIPE di B. Oliviero.

    03/09 - Appaiono sullo schermo Helen Mirren e Donald Sutherland e improvvisamente tutti gli altri spariscono... Applausi per THE LEISURE SEEKER di Paolo Virzì in concorso. Fuori Concorso strappa applausi e commozione il potente affresco di Stephen Frears: VICTORIA E ABDUL

    04/09 - Bello, potente e ben interpretato: THREE BILLBOARDS OUTSIDE EBBINGS, MISSOURI di Martin McDonagh, in Concorso. Sempre in concorso Guedigian convince con LA VILLE: bello con finale emozionante. Interessante ma irrisolto MARVIN di A. Fontaine (Orizzonti). Discreti l'israeliano THE COUSIN (Orizzonti) e il turco THE GULF (Settimana della Critica).

    05/09 - Delude MOTHER! di Darren Aronofsky (in Concorso): fischi alla prima proiezione! Interessante la proiezione Fuori Concorso dei primi 2 episodi della serie TV: WORMWOOD di Errol Morris. Asciutto e tagliente il gradevole L'EQUILIBRIO di Vincenzo Marra (Giornate degli Autori). Non convince del tutto UNA FAMIGLIA di Sebastiano Riso (in Concorso). Visione esigente, ma stimolante, LA NUIT OÙ J’AI NAGÉ - OYOGISUGITA YORU di Daniel Manivel e Kohei Igarashi (Orizzonti)

    06/09 - Assolutamente da consigliare il film in Concorso: SANDOME NO SATSUJIN (THE THIRD MURDER) del giapponese Koreeda Hirokazu. Animazione di grande livello il film italiano: GATTA CENERENTOLA di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone (Orizzonti). Sorprende piacevolmente l'esordio alla regia dei belgi François Troukens e Jean-François Hensgens: TUEURS (Cinema nel Giardino). Colpisce piacevolmente il marocchino VOLUBILIS di Faouzi Bensaidi (Giornate degli Autori). Intrigante e per nulla scontato il docu-film di Chris Smith: JIM & ANDY (Fuori Concorso).

    07/09 - Consenso e applausi per AMMORE E MALAVITA dei Manetti Bros (in Concorso). Commuove ed indigna il docu-film THE RAPE OF RECY TAYLOR (Orizzonti) sugli strupri razzisti in Alabama. Fuori Concorso HAPPY WINTER, primo documentario di G. Totaro. Sempre in Orizzonti molto bello LES BIENHEUREUX sui postumi del dramma algerino dopo la guerra civile degli anni '90. In concorso il prolisso MEKTOUB, MY LOVE: CANTO UNO di A. Kechiche.

    08/09 - In Concorso, si apprezza la buona regia di Xavier Legrand per JUSQU'A LA GARDE. Interessante la produzione austro/israeliana sul tema delle scelte: HA EDUT (THE TESTAMENT) di Amichai Greenberg (Orizzonti). Sempre in Orizzonti colpisce positivamente l'amara riflessione sulla guerra: KRIEG di Rick Ostermann. Applaudito il Fuori concorso LOVING PABLO di Fernando Leon de Aranoa con uno strepitoso Javier Bardem. Sempre Fuori concorso diverte la celebrazione sopra le righe dell'amicizia virile nel nuovo action di John Woo, ZHUIBU (MANHUNT). Dramma familiare e ricostruzione di un rapporto madre/figlia nel carico MI HUA ZHI WEI (THE TASTE OF RICE FLOWER) del cinese Pengfei (Giornate degli Autori). Intriga l'affascinante bagno nella cultura mediorientale proposto dalla regista e visual artis iraniana esule in USA, Shirin Neshat con il suo LOOKING FOR OUM KULTHUM (Giornate degli Autori). Sopra le righe l'opera prima di Cosimo Gomez, grottesco duello fra: BUONI E CATTIVI (Orizzonti). Interessante operazione sulla figura della donna nella Cina contemporanea quella proposta da Vivian Qu in JA NIAN HUA (ANGELS WEAR WHITE), in Concorso. Bello e dolente VELENO, originale riflessione di Diego Olivares sulle devastazioni ambientali e sociali nella "Terra dei fuochi" (Settimana della Critica).

    [ leggi tutto | Segnala ad un amico | Pagina stampabile ]

    -------------------

    ALTRE NOTIZIE


    Altri canali

     



    Collaborazioni

     


    AMMINISTRAZIONE

    visitatore numero:

    top

    C.G.S. MARCHE C.F. 93025930426
    C.SO CARLO ALBERTO 77 ANCONA

    Questa settimana al cinema

     

    Attualmente non ci sono Film