> Home > Chi siamo > Rassegne > Contatti
     
 

Archivio


:: MADRE! |
voto:


:: NICO, 1988 |
voto:


:: AMMORE E MALAVITA |
voto:


:: UNA FAMIGLIA |
voto:


:: L'ORDINE DELLE COSE |
voto:


:: IL COLORE NASCOSTO DELLE COSE |
voto:


:: L'EQUILIBRIO |
voto:


:: GATTA CENERENTOLA |
voto:


:: VELENO |
voto:


:: LA VITA IN COMUNE |
voto:


:: DUNKIRK |
voto:


:: ON THE MILKY ROAD - sulla via lattea |
voto:


:: MARGUERITE |
voto:


:: TRE CUORI |
voto:


:: IL SALE DELLA TERRA |
voto:


:: LA TRATTATIVA |
voto:


:: PASOLINI |
voto:


:: ANIME NERE |
voto:


:: SENZA NESSUNA PIETA' |
voto:


:: LA ZUPPA DEL DEMONIO |
voto:

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

 

 

 

 

 

:: Speciale a cura dei membri del CGS

"visti per voi"
Schede di film recenti redatte e curate dal CGS Marche

Vi state chiedendo quale film andare a vedere al cinema?
In questa sezione trovate le nostre opinioni e valutazioni su pellicole viste recentemente.

 

Ultima recensione:

L'ORDINE DELLE COSE

recensione di: Lab Venezia Cinema CGS 2017 | voto: 4

regia: Andrea Segre
Paolo Pierobon, Giuseppe Battiston, Valentina Carnelutti, Olivier Rabourdin (112')
anno: 2017


Proiezione speciale a Venezia 74.  Un alto funzionario di polizia italiana in missione in Libia col mandato di arrestare il flusso migratorio attraverso la collaborazione fra realtà locali e paesi transfrontalieri entra casualmente in contatto con una ragazza somala. La sua visione del lavoro e della fedeltà alla causa sembra avere una svolta. Andrea Segre (Io sono Li – 2012; La prima neve – 2013) non nuovo a portare sul grande schermo tematiche di grande respiro sociale con sguardo critico e partecipe, ma sempre rigoroso e poetico, torna a parlare di immigrazione facendo emergere le convenienze dell'Occidente e le relative connivenze con i paesi in via di sviluppo dei quali si chiede la collaborazione. Ne emerge un quadro piuttosto sconfortante ben reso da una fotografia algida e da personaggi freddi e sempre “distanti”. La messa in scena, solo apparentemente semplice, si rivela in realtà ricca di dettagli significativi tanto dal punto di vista narrativo quanto da quello psicologico.

 

________________________________

Segnala ad un amico

indietro

visitatore numero:

top

 
 
 

Galleria di immagini


____________