> Home > Chi siamo > Rassegne > Contatti
  :: ricerca nel sito  
 

Archivio

01/08/2010
:: Tutti i Premi

30/07/2010
:: ULTIMA GRANDE GIORNATA

29/07/2010
:: PENULTIMO GIORNO

28/07/2010
:: UN AVATAR SUL RED CARPET

27/07/2010
:: ANCHE DIO OSPITE AL GFF

26/07/2010
:: GRANDE IMPEGNO GRANDI INCONTRI

25/07/2010
:: Entusiasmo, stanchezza e un appuntamento

02/07/2010
:: Sentieridicinema.it al Giffoni Film Festival

 

 


 

Edizioni

Segui i link per leggere gli articoli delle altre edizioni.

2018
:: Giffoni 2018

2017
:: Giffoni 2017

2016
:: Giffoni 2016

2015
:: Giffoni 2015

2014
:: Giffoni 2014

2013
:: Giffoni 2013 - 43a edizione

2012
:: Giffoni 2012 - 42a edizione

2011
:: Giffoni 2011 - 41a edizione

2010
:: Giffoni 2010 - 40a edizione

2009
:: Giffoni 2009 - 39a edizione

2008
:: Giffoni Film Festival - 38.ma edizione

2007
:: Giffoni Film Festival - 37.ma edizione

2006
:: Giffoni Film Festival - 36.ma edizione

2005
:: Giffoni 2005


 

 


 

Sito ufficiale

www.giffoniff.it
Da questo sito si possono scaricare immagini e altri documenti riguardanti il Festival.

 

 

::EsclusivaGIFFONI FILM FESTIVAL

Giffoni 2010 - 40a edizione

Sentieri di Cinema al Giffoni Film Festival
Laboratorio per ragazzi di scuola media

 

29/07/2010 PENULTIMO GIORNO

Quasi ci siamo…La giuria CGS Percorsi Creativi sta per completare il suo lavoro verso il Premio 2010. Eppure, tra le tante cose da fare, sembra che siamo arrivati solo ieri…Oggi primo film “leggero” per i +13, LE JOURNAL D’AURÉLIE LAFLAMME del regista canadese C. Laurence, storia della quattordicenne Aurélie, adolescente alle prese con il lutto per la morte del padre, la difficile comunicazione con la madre, i problemi con la scuola e con l’accetazione di sé, il primo innamoramento. Il racconto filmico procede sul filo dell’ironia, con inserti in flashback e flashforward, anche cartoon, intersezioni tra vari livelli spazio-temporali, in un “guazzabuglio” divertente; dalla nostra discussione è emerso, però, che i ragazzi non sembrano aver apprezzato il tono leggero e ironico del testo, per loro “già visto” e troppo prevedibile, data la frequentazione delle serie targate Disney Channel. Più divertiti, invece, i responsabili del gruppo, forse perché già da qualche tempo hanno superato i travagli adolescenziali e possono riderci su con distacco.
Delineato anche il Soggetto del nostro “cortissimo”, quasi fino alla sceneggiatura; domattina ultime definizioni e via col Ciak.
Serata musicale “istruttiva” all’Arena Sordi con i Carbonio 14, i Broken Heart College e i Dari: livelli diversi (inqualificabili i Broken, peggior karaoke degli ultimi secoli) ma non troppo convincenti. C’è qualcosa di interessante nei Dari, che però non hanno reso molto dal vivo: meglio l’ascolto dal CD. Bello l’affiatamento del gruppo: i ragazzi di Macerata, Ancona, Milano, La Spezia hanno fatto veramente esperienza d’insieme.
E’ l’una: tra qualche ora ci aspetta il rash finale.

________________________________

Segnala ad un amico

indietro

visitatore numero:

top

 
:: multimedia
 
 

Galleria di immagini


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________

Altre immagini