> Home > Chi siamo > Rassegne > Contatti
  :: ricerca nel sito  
 

Archivio

22/07/2007
:: Tutti i premi del 37.mo GFF

21/07/2007
:: PREMIO "Percorsi Creativi" e menzione speciale

20/07/2007
:: oggi ultimo film in concorso

19/07/2007
:: Sceneggiatori si diventa

18/07/2007
:: Corso di recupero

17/07/2007
:: Una giornata particolare

16/07/2007
:: Il film e ...l'incontro

15/07/2007
:: Prima giornata di Festival,,,

13/07/2007
:: Comunicato Stampa

11/07/2007
:: I FILM IN CONCORSO sezione per sezione

03/06/2007
:: Sentieri di Cinema al GFF

 

 


 

Edizioni

Segui i link per leggere gli articoli delle altre edizioni.

2018
:: Giffoni 2018

2017
:: Giffoni 2017

2016
:: Giffoni 2016

2015
:: Giffoni 2015

2014
:: Giffoni 2014

2013
:: Giffoni 2013 - 43a edizione

2012
:: Giffoni 2012 - 42a edizione

2011
:: Giffoni 2011 - 41a edizione

2010
:: Giffoni 2010 - 40a edizione

2009
:: Giffoni 2009 - 39a edizione

2008
:: Giffoni Film Festival - 38.ma edizione

2007
:: Giffoni Film Festival - 37.ma edizione

2006
:: Giffoni Film Festival - 36.ma edizione

2005
:: Giffoni 2005


 

 


 

Sito ufficiale

www.giffoniff.it
Da questo sito si possono scaricare immagini e altri documenti riguardanti il Festival.

 

 

::EsclusivaGIFFONI FILM FESTIVAL

Giffoni Film Festival - 37.ma edizione

Sentieri di Cinema al Giffoni Film Festival

1. corso aggiornamento "Didattica e Cinema"
2. Laboratorio per ragazzi scuola media

 

18/07/2007 Corso di recupero

Corso di recupero stamattina per i giurati CGS in Sala Stampa, a Giffoni, per il film THE SUBSTITUTE, di Ole Bornedal, danese. Esultanza generale per il gusto fantascientifico del film, che finalmente ha messo in campo effetti speciali (lo psicologo della scuola miniaturizzato e mangiato come un pasticcino, la supplente che legge nel pensiero e "crea" cloni...), una punta di horror (tentacoli, metamorfosi) e suspence, insomma un po' d'avventura, tra confini extraterrestri e intra- familiari.
Pił tradizionale l'impianto del film del giorno, LEAPS & BOUNDS, dello svedese Petter Naess, con protagonisti curdi, in particolare Azad, dotato per il salto in alto e pronto a lottare per la realizzazione dei suoi sogni, anche in condizioni proibitive...Messaggio chiaro di tenacia e speranza, apprezzato dai ragazzi per la forte carica positiva, meno entusiasmante per i pił grandi, che hanno riconosciuto la ricerca di un facile consenso da parte di un ampio pubblico.
Sempre serrato procede il lavoro di analisi e valutazione dei film, che sta diventando un vero dibattito tra appassionati di cinema.
La grinta che rimane viene usata tutta per la scuola di cinema e sceneggiatura: il "corto" sta prendendo forma e si preannuncia molto interessante...
Mentre a Terravecchia risuonano dall'Arena Sordi le ultime note del concerto di Carmen Consoli e un pipistrello ci gira intorno, decidiamo di andare a dormire.

________________________________

Segnala ad un amico

indietro

visitatore numero:

top

 
:: multimedia
 
 

Galleria di immagini


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________

Altre immagini