> Home > Chi siamo > Rassegne > Contatti
  :: ricerca nel sito  
 

Archivio

26/07/2009
:: Tutti i premi del festival

25/07/2009
:: Le luci si spengono ma noi no

24/07/2009
:: La parola ai giurati

23/07/2009
:: Diventeremo stars!

22/07/2009
:: Un angelo in sala Truffaut

21/07/2009
:: Un po’ di divismo

20/07/2009
:: Ancora taboo

19/07/2009
:: Gli incidenti (non sempre) accadono

18/07/2009
:: Appena sbarcati

25/06/2009
:: Sentieridicinema.it al Giffoni Film Festival

 

 


 

Edizioni

Segui i link per leggere gli articoli delle altre edizioni.

2018
:: Giffoni 2018

2017
:: Giffoni 2017

2016
:: Giffoni 2016

2015
:: Giffoni 2015

2014
:: Giffoni 2014

2013
:: Giffoni 2013 - 43a edizione

2012
:: Giffoni 2012 - 42a edizione

2011
:: Giffoni 2011 - 41a edizione

2010
:: Giffoni 2010 - 40a edizione

2009
:: Giffoni 2009 - 39a edizione

2008
:: Giffoni Film Festival - 38.ma edizione

2007
:: Giffoni Film Festival - 37.ma edizione

2006
:: Giffoni Film Festival - 36.ma edizione

2005
:: Giffoni 2005


 

 


 

Sito ufficiale

www.giffoniff.it
Da questo sito si possono scaricare immagini e altri documenti riguardanti il Festival.

 

 

 

 

 

::Esclusiva dal Laboratorio GIFFONI FILM FESTIVAL

Giffoni 2009 - 39a edizione

Sentieri di Cinema al Giffoni Film Festival
Laboratorio per ragazzi di scuola media

 

Oggi al GIFFONI FILM FESTIVAL

26/07/2009

Tutti i premi del festival

MIGLIOR FILM 39a Edizione

GRYPHON AWARD

ELEMENTS +6 - section
CARLITOS AND THE CHANCE OF A LIFETIME (Spain) by Jesús Del Cerro

ELEMENTS +10 - section
A TIME TO LOVE (Iran) by Ebrahim Forouzesh

GENERATOR +13 - section
BROKEN HILL (Australia/USA) by Andrew Lancaster

GENERATOR +16 - section
MY SUICIDE (USA) by David Lee Miller


MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

GRYPHON AWARD

ELEMENTS +6 - section
FISHING WITH SAM (Norway) by Atle S. Blakseth

ELEMENTS +10 - section
IL MIO ULTIMO GIORNO DI GUERRA (Italy) by Matteo Tondini

GENERATOR +13 - section
SEE YOU (Denmark) by Jesper Waldvogel Rasmussen

GENERATOR +16 - section
THE GROUND BENEATH (Australia) by René Hernandez

SGUARDI INQUIETI (TROUBLED GAZE) - section
BISESTO (LEAP DAY) (Italy) by Francesco Prisco


GRAN PREMIO DELLA GIURIA

GRYPHON AWARD

GENERATOR +13 - section
ACCIDENTS HAPPEN (Australia/UK) by Andrew Lancaster
Motivazione:
Per l’esauriente qualità tecnica e scenografica, per gli straordinari interpreti e per aver messo in evidenza l’imprevedibile capacità della morte di colpire tutti in qualsiasi momento, la giuria di qualità assegna il premio al lungometraggio: Accidents Happens.

GENERATOR +16 - section
MY SUICIDE (USA) by David Lee Miller
Motivazione:
Ecletticismo ed innovazione nella scelta e nell’impiego delle tecniche cinematografiche, impatto forte e ricca carica emotiva, hanno reso questo film un vero e proprio viaggio nella mente umana, complesso ed al contempo chiaro nel messaggio. Attraverso l’uso di sarcasmo e satira, forma la critica perfetta della nostra società e dell’influenza che ha sul singolo. Uno specchio completo del caos che vige costantemente nella psiche adolescenziale. Un film che esplorando la tematica del suicidio conduce lo spettatore a comprendere il valore assoluto della vita umana.


PREMI SPECIALI

GRIFONE DI ALLUMINIO - CIAL (Consorzio Imballaggio Alluminio)

ELEMENTS + 6 - section
THE MISSING LYNX (Spain) by Raúl García, Manuela Sicilia
Motivazione:
“Per la valenza socio ambientale che questo film sa esprimere in maniera semplice e diretta, attraverso un linguaggio attraente e colorato. “The Missing Lynx” viene premiato dai ragazzi della Giuria Ambiente CIAL, oltre che per la tecnica e la grafica con cui è stato realizzato, anche per l’idea alla base della sceneggiatura: comunicare ai più piccoli il rispetto per l’ambiente che ci circonda e per gli animali, non necessariamente significa affrontare argomenti noiosi o poco attraenti, ma anzi un approccio divertente riesce sicuramente meglio nell’intento di formare per il futuro nuovi cittadini più attenti e coscienziosi”.


GRIFONE DI ALLUMINIO - CIAL (Consorzio Imballaggio Alluminio)

GENERATOR + 16 - section
SKIN (UK/South Africa) by Anthony Fabian
Motivazione:
“La voglia di libertà ed indipendenza, la sensazione che la felicità possa essere conquistata anche grazie ad un rapporto perfetto con la natura, e l’indiscutibile qualità di questo film, hanno da subito convinto noi giurati della Giuria Ambiente CIAL ad assegnare il premio a questo film che racconta come la natura e le sue immense bellezze possano aiutare noi giovani nella ricerca della nostra identità. I due protagonisti di SKIN, infatti, perseguitati nel loro amore dalla famiglia della protagonista Sandra, trovano aiuto e conforto in un natura per nulla ostile, ma anzi amica e complice”


PREMI SPECIALI


PREMIO CGS (Cinecircoli Giovanili Socioculturali) – “Percorsi Creativi 2009”
THE CGS AWARD (Social-cultural Cineclubs for Young People) – “Percorsi Creativi 2009”

GENERATOR +13 - section
NO HARD FEELINGS (Belgium/France) by Yves Hanchard
Motivazione:
Perché evidenzia come, attraverso la costante dedizione e la passione per la letteratura, si riesca a realizzare se stessi e a seguire le orme paterne. Il tema della ricerca del rapporto con il padre, attuale anche per le giovani generazioni, è reso in modo avvincente grazie alla costruzione della storia e dei personaggi.
PREMIO SPECIALE CGS (Cinecircoli Giovanili Socioculturali)
THE SPECIAL CGS AWARD (Social-cultural Cineclubs for Young People)

GENERATOR +13 - section
BROKEN HILL (USA/Australia) by Dagen Merrill
Motivazione:
Per l’originalità con cui il regista ha saputo trattare tematiche importanti per i giovani, come la forza comunicativa della musica e dell’amore e la profondità del rapporto tra padri e figli. Molto coinvolgente l’uso di un linguaggio filmico particolarmente creativo e vicino alla sensibilità di noi giovani.


PREMI SPECIALI

ARCA CINEMAGIOVANI AWARD

GENERATOR +13 - section
BROKEN HILL (USA/Australia) by Dagen Merrill
Motivazione:
Per aver saputo raccontare, attraverso il sogno di un ragazzo, come la creatività e la musica, possano superare i limiti di una società ottusa, la cui vista è offuscata dai pregiudizi. Per aver dimostrato che, se si crede in se stessi e nelle proprie potenzialità, e si coltivano le proprie passioni, senza arrendersi agli ostacoli e lasciarsi abbattere, si possono realizzare i propri sogni.

ARCA CINEMAGIOVANI AWARD

GENERATOR +16 - section
ONCE UPON A TIME IN RIO (Brazil) by Breno Silveira
Motivazione:
Per una sceneggiatura che ha saputo intrecciare temi diversi, come l'amore, le differenze di classe, le ingiustizie sociali, e i legami familiari. Per averci descritto il mondo delle favelas e la sua violenza, in modo realistico e crudo attraverso personaggi ricchi di contraddizioni e chiaroscuri, che continuamente sono messi di fronte a una scelta tra il bene e il male.

PREMIO MIGLIOR COLONNA SONORA by Conservatorio Musicale di Salerno
BEST MUSIC SCORE AWARD by Music Conservatory of Salerno

GENERATOR +16 - section
THE GREATEST (USA) by Shana Feste
Motivazione:
"La colonna sonora in questo film accompagna la narrazione adattandosi con eleganza e delicatezza alle evoluzioni emotive dei protagonisti. In alcuni particolari passaggi la melodia conquista un ruolo centrale, sostiene la profonda carica emotiva di questo film ampliandone la portata e le possibilità interpretative. La successione delle note riesce ad esprimere emozioni che i dialoghi da soli non potrebbero raggiungere. In questo film dunque riconosciamo evidente quella caratteristica unica che unisce il cinema e la musica nel legame indissolubile che tutti conosciamo."

PREMI SPECIALI
AMNESTY INTERNATIONAL AWARD

GENERATOR +16 - section
SKIN (UK/South Africa) by Anthony Fabian
Motivazione:
Il merito del film sta nell'aver affrontato con originalità il tema doloroso e scottante dell'apartheid; nell'aver posto l’attenzione sulla discriminazione nei confronti delle donne, prive di qualsiasi possibilità e capacità di autodeterminazione e vittime di terribili abusi e sofferenze; nell'aver evidenziato come profonde lacerazioni sociali possano essere causate dal pregiudizio e dalla passiva accettazione di un modello culturale imposto e nell’aver sottolineato come una propaganda pericolosa fondata su diffidenza e paura dell'altro possa scatenare discriminazione, razzismo, disuguaglianza e violenza; infine, nell’aver dimostrato come la scelta coraggiosa di una donna in difesa della propria dignità possa e debba essere da esempio per chi crede che il rispetto dei diritti umani prescinda da luogo di nascita, origine etnica, sesso e condizione sociale.

GRIFONE DI CRISTALLO - BANCA DELLA CAMPANIA
CRYSTAL GRYPHON – CAMPANIA BANK AWARD

GENERATOR +16 - section
A YEAR AGO IN WINTER (Germany) by Caroline Link
Motivazione:
Per la profonda analisi della personalità dei protagonisti e della problematica evoluzione dei loro rapporti.

PREMIO MY MOVIES

GENERATOR +16 - section
MY SUICIDE (USA) by David Lee Miller
Motivazione:
Per l'aperta e spietata denuncia della spettacolarizzazione e manipolazione mediatica, del perbenismo e conformismo sociali, MY SUICIDE costituisce una rarità nel cinema contemporaneo, in quanto affronta con schiettezza, sincerità, e con un linguaggio totalmente spoglio di retorica e moralismo, importanti tematiche costitutive della società odierna: l'inquietudine adolescenziale, il nichilismo sempre più presente tra i giovani, l'ipocrisia, la solitudine, il rapporto con la sessualità, il taboo della morte sia fisica che morale.


IL DIRETTORE ARTISTICO, SULLA BASE DEI RISULTATI ESPRESSI DALLE GIURIE, HA ASSEGNATO RICONOSCIMENTI AI SEGUENTI FILM:

GENERATOR +13 - section

2° Classificato
IT’S NOT ME, I SWEAR! (Canada) by Philippe Falardeau

3° Classificato
GLOWING STARS (Sweden) by Lisa Siwe

GENERATOR +16 - section

2° Classificato
ONCE UPON A TIME IN RIO (Brazil) by Breno Silveira

3° Classificato
THE GREATEST (USA) by Shana Feste

________________________________

Segnala ad un amico

indietro

visitatore numero:

top

 
:: multimedia
 
 

Galleria di immagini


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________


____________

Altre immagini